Scanner intraorale - Dental Q
15580
page-template-default,page,page-id-15580,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

SCANNER INTRAORALE

Grazie all’uso dello scanner intraorale, lo specialista è in grado di ottenere in pochi minuti una “fotografia 3D” del cavo orale del paziente, leggendo direttamente la morfologia dei tessuti e salvando tutti i dati in un file, che potrà essere inviato successivamente ad un laboratorio odontotecnico (ad esempio, per la successiva realizzazione di una protesi dentale). Lo scanner intraorale, grazie ad un comodo manipolo, si può muovere facilmente all’interno del cavo orale, acquisendo con estrema semplicità e precisione l’impronta dentale, che altrimenti dovrebbe essere ottenuta con le classiche “paste”.

Grazie all’ottica dello scanner, che nei modelli più evoluti è in grado di leggere i dati anche se non viene posto a diretto contatto con i denti, è possibile raggiungere le zone più nascoste del cavo orale. I dati acquisiti dallo scanner intraorale vengono mostrati in tempo reale su un monitor e possono essere visionati sia dal paziente che dal medico, il che agevola la comunicazione e spiegazione della diagnosi clinica. Un ulteriore vantaggio è rappresentato dalla velocità di esecuzione della scansione: in pochi minuti, è possibile ricavare l’immagine completa di un’intera arcata.

scanner-dental-q
Contattaci per maggiori informazioni

Contattaci per maggiori informazioni

"Dichiaro di aver letto l'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679."
AcconsentoNon acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte dello Studio Dental Q in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.

WhatsApp chat